L’industria televisiva offre una vasta gamma di opportunità di carriera per lavorare in tv, dalle produzioni cinematografiche ai programmi televisivi, dalle trasmissioni in diretta ai servizi di streaming online. 

Per entrare in questo affascinante settore, sono richieste una varietà di competenze e specializzazioni accademiche. In questo articolo, esploreremo le diverse lauree necessarie per fare carriera in TV.

Comunicazione e Giornalismo

Una laurea utile per lavorare in tv nell’ambito giornalistico è sicuramente in comunicazione o giornalismo che, inoltre, è spesso un trampolino di lancio per molte carriere televisive. Gli studenti imparano a scrivere in modo chiaro e persuasivo, a condurre interviste, a produrre contenuti multimediali e a lavorare sotto pressione. Queste competenze sono fondamentali per ruoli come giornalista televisivo, conduttore di notizie, o produttore di documentari.

Produzione Cinematografica e Televisiva

Coloro che aspirano a lavorare in tv ma dietro le quinte potrebbero considerare una laurea in produzione cinematografica e televisiva. Questi corsi di studio offrono una formazione pratica sulla produzione di film, serie TV e altri contenuti audiovisivi. Gli studenti imparano a scrivere sceneggiature, a dirigere, a montare video e a gestire la produzione. Le carriere possibili includono regista, montatore, direttore della fotografia e coordinatore di produzione.

Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione (TIC)

Con l’avvento della trasmissione digitale e dello streaming online, le competenze tecniche sono diventate sempre più importanti nel settore televisivo. Un’altra laurea per lavorare in tv può essere la laurea in Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) fornisce una solida base per lavorare con apparecchiature audiovisive avanzate, software di editing video, sistemi di trasmissione e gestione dei dati. Gli esperti di TIC trovano impiego come ingegneri di trasmissione, tecnici video, o amministratori di rete.

Design e Grafica

Nel mondo televisivo, il design e la grafica svolgono un ruolo cruciale nella creazione di contenuti accattivanti ed emozionanti. Una laurea in design o grafica fornisce competenze nell’uso di software di grafica, animazione e effetti speciali. I professionisti di questo settore possono trovare lavoro come grafici o motion graphic designer per la produzione di titoli di testa, grafiche on-air e pubblicità televisive.

Marketing e Pubblicità

Il mondo della televisione è strettamente legato al marketing e alla pubblicità. Una laurea in marketing o pubblicità fornisce competenze per lavorare in tv che consentono creare strategie di branding, pianificare campagne pubblicitarie e analizzare il pubblico. Queste competenze sono essenziali per lavorare nei dipartimenti di marketing delle reti televisive, delle agenzie pubblicitarie o delle società di produzione.

Conclusioni

L’industria televisiva offre una vasta gamma di opportunità di carriera per persone con diverse passioni e interessi accademici che sognano di lavorare in tv.

 Che tu sia un giornalista agli esordi, un tecnico audiovisivo o un creativo, c’è spazio per te nel mondo dell’intrattenimento televisivo. Con una laurea appropriata e un impegno costante, puoi realizzare il tuo sogno di lavorare in TV.

TAGS


Giovanni Putzu

In Uniperte sono un articolista e specialista SEO.
Nella vita sono un tecnico informatico e giornalista ma mi occupo anche di casting e pubblico tv. Le mie più grandi passioni sono i viaggi, la televisione, lo spettacolo e la musica. Il mio sogno nel cassetto è quello di scrivere e lavorare ad un programma tutto mio su rete nazionale

Hai bisogno di aiuto con il tuo percorso universitario?

Prenota una consulenza

Partecipa ai nostri webinar gratuiti ideati per aiutarti nella scelta universitaria

Scoprili tutti