Scuola di Specializzazione in Neurologia

Autore:

Categoria:

Dopo aver conseguito la Laurea a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia, le possibilità di specializzazione sono molte. Le Specialistiche in questo ambito sono infatti varie e si dividono in tre diverse categorie, ognuna delle quali suddivisa in delle sottoclassi. Oggi parleremo nello specifico della Specializzazione in Neurologia.

La Specializzazione in Neurologia

La Scuola di Specializzazione in Neurologia fa parte dell’area Medica e Sanitaria e ha una durata di 4 anni totali. Si tratta di una Specialistica finalizzata a formare Medici Professionisti nell’ambito della Neurologia, ovvero lo studio delle patologie del sistema nervoso centrale, periferico somatico e periferico autonomo.

Il Piano di Studi

Durante i 4 anni di Specializzazione, lo specializzando studierà:

  • Neurologia tronco comune
  • Farmacologia
  • Fisiologia
  • Biochimica
  • Anatomia Umana
  • Medicina Interna tronco comune
  • Attività di Neurologia Clinica pratica (un esame ogni anno)
  • Neurologia (un esame ogni anno)
  • Neuroradiologia
  • Rianimazione

E ancora troviamo…

  • Psichiatria tronco comune
  • Psicologia Clinica
  • Neurochirurgia
  • Medicina Generale
  • Medicina Forense
  • Malattie Infettive

Le discipline del Piano di Studi sono molte, ma è un percorso diverso rispetto al classico percorso universitario: i CFU sono generalmente bassi, fatta eccezione per le discipline principali come Neurologia e Attività Neurologica Clinica Pratica. Inoltre le attività pratiche vengono svolte all’interno delle strutture ospedaliere e rappresentano il vero nucleo del percorso!

Lo scopo principale è quello di fare pratica sul campo, specializzare i Medici in un’area distinta dando loro la possibilità di imparare facendo e non solo in aula tramite lezioni frontali.

La Professione del Neurologo

Cosa fa un Neurologo? In cosa consiste la sua professione?

Il Neurologo è specializzato nella diagnosi, nel trattamento, nella cura e nella gestione delle patologie e degli infortuni che possono interessare l’intero sistema nervoso.

Non è, però, un Chirurgo, quindi non si occupa in prima persona degli interventi necessari per risolvere i problemi neurologici del paziente. Il suo compito è quello di vagliare ogni opzione controllando le analisi fatte precedentemente, richiederne di nuove (se necessario) e svolgere un esame specialistico e accurato, detto proprio controllo neurologico.

Tra gli esami che possono essere richiesti da un neurologo troviamo: la TAC

Dove ottenere la Specializzazione in Neurologia

Le Scuole di Specializzazione sono parte delle università stesse, o comunque sono Scuole aggregate che vengono gestite dagli Atenei. Ecco le Specialistiche di Neurologia attive in Italia:

Gli articoli di Uniperte

Guarda anche

Sostieni il nostro progetto

Vuoi sostenere Uniperte? Clicca qui e lascia una donazione per permettere al progetto di continuare a crescere. Puoi fare una donazione minima al semplice costo di un caffè.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here