La Laurea in Economia è sicuramente tra le lauree più richieste. In questo percorso non esiste una strada unica e uguale per tutti, infatti dipende principalmente dalle scelte dei corsi della triennale che, possibilmente, va ultimata con una Specialistica. Inoltre, va posta la differenza tra gli impieghi a cui potrai mirare con la sola Laurea Triennale e quelli invece a cui avrai accesso con una Magistrale o un Master. Detto ciò, vediamo ora quali sono gli sbocchi lavorativi in economia.

Sbocchi lavorativi in Economia con la laurea triennale

Hai conseguito la tua Laurea Triennale nel campo Economico? Sei quindi, laureato in economia in uno dei seguenti Corsi di Laurea: Scienze Economiche (L-33), Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18) e vuoi iniziare a lavorare. Vediamo insieme i ruoli professionali nell’ambito economico.

Broker Finanziario

Il Broker Finanziario è la figura che studia il mercato e dà consigli in investimenti, vendita e acquisto prodotti. Tramite il suo operato, il Broker riesce a massimizzare gli introiti del cliente, ricevendo ovviamente la sua percentuale. 

Responsabile Amministrativo

Il Responsabile Amministrativo è colui che gestisce la parte burocratica dell’azienda. Di solito, è necessario fare esperienza, quindi in diversi casi ti sarà richiesto di svolgere, inizialmente, dei compiti di semplice gestione; dal controllare le e-mail, fissare colloqui, al gestire i pagamenti. Quando si avrà acquisito l’esperienza necessaria, si potrà ambire al ruolo di Responsabile, che si occupa essenzialmente della parte amministrativa aziendale. Quindi, potrai effettuare pagamenti, gestire le fatture, supervisionare il bilancio e gestire l’acquisto e la vendita di beni. 

Responsabile E-commerce

Ancora, tra gli sbocchi lavorativi in economia possibili con la laurea triennale, troviamo una figura abbastanza recente, ma fondamentale oggi nelle aziende: Il responsabile dell’ e-commerce. Il suo compito è quello di gestire il mercato online, ovvero le vendite e gli acquisti dalla pagina web aziendale e, eventualmente gestire campagne pubblicitarie online. Inoltre, importante sarà anche monitorare i feedback dei clienti e studiare come poterne attirare di nuovi. 

Analista Finanziario

L’Analista Finanziario ha una conoscenza tale del mercato da poterne prevedere l’andamento, creando strategie di Marketing ad hoc. Inoltre, cura i rapporti tra il cliente e le banche. Anche se con le Lauree L-18 e L-33 si può ambire a questa posizione lavorativa, si consiglia una Magistrale per poter avere maggiori possibilità di carriera.

Assicuratore

L’Assicuratore si occupa di stipulare contratti, polizze e assicurazioni, studiando il cliente e cercando il miglior modo per accontentarlo. Un’altra mansione dell’assicuratore è trovare nuovi possibili clienti. Questa figura dovrà essere iscritto al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi, tenuto dall’IVASS e dovrà superare un esame. Classe di Laurea consigliata è la L-33.

Contabile ed esperto contabile

Il Contabile è colui che deve gestire i pagamenti dell’azienda, il budget e registrare le fatture. La Classe di Laurea consigliata per tale impiego è L-33. L’ esperto contabile, si occupa anche della dichiarazione dei redditi, è necessaria la L-18 o la L-33. Dopo averla conseguita bisogna superare l’esame per l’iscrizione all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Sbocchi lavorativi in Economia: Responsabile Commerciale Marketing

Il Responsabile Commerciale Marketing è la persona che studia il mercato, i costi e ricavi di un prodotto, e decide come lanciarlo. Deve avere massima conoscenza del prodotto in questione, dei suoi punti deboli e forti, e trovare il modo per combattere la concorrenza. Le Classi di Laurea consigliate per tale lavoro sono L-18 e L-33.

Operatore Sportello Bancario

Uno degli ultimi sbocchi lavorativi in economia possibili con la triennale è l’Operatore dello Sportello Bancario, cioè colui che si occupa delle operazioni primarie per l’assistenza del cliente. Si occupa di pagamenti, effettua operazioni di conto corrente, cambio valute, aiuta nei versamenti e nei prelievi. Per tale lavoro si consiglia di una Laurea di classe L-18 o L-33. 

Sbocchi lavorativi in Economia con la laurea magistrale

Adesso andremo ad analizzare gli sbocchi per cui è necessario essere in possesso di una Magistrale in economia, o almeno per cui è consigliabile esserne in possesso.

Un appunto: con la Magistrale in economia possono essere svolti anche i lavori sopracitati, ciò permetterà una migliore retribuzione ed eventualmente la possibilità di avanzamenti di carriera nell’economia. 

C’è da sottolineare che un’altra possibile strada nel Mercato del lavoro per laureati in Economia per gli sbocchi lavorativi di Economia è lo studio accademico di teorie economiche e del mercato. Le Magistrali di riferimento sono: LM-16 (Finanza), LM-56 (Scienze Economiche), LM-77 (Amministrazione e Controllo), LM-83 (Scienze statistiche attuarie e finanziarie).

Sbocchi lavorativi in Economia: ruoli professionali nell’ambito economico

Vediamo adesso quali sono gli sbocchi lavorativi in Economia possibili con la laurea magistrale.

Commercialista

Come possibili sbocchi di Economia troviamo la figura del Commercialista, un professionista che si occupa del servizio consulenza clienti. Ha il compito di trovare nuovi clienti e di offrire diversi servizi tra cui: verificare i pagamenti e i depositi, gestire il patrimonio del cliente e presentargli le soluzioni fiscali più idonee e, nel caso, gestire i bilanci della società. Per poter fare questo lavoro si dovrà avere una Laurea Magistrale nelle Classi di Laurea LM-56, LM-77. Inoltre, si dovrà aver svolto un tirocinio di diciotto mesi presso un altro commercialista e si dovrà superare un esame di stato.

Ricercatore Sociale ed Economico

Il ruolo del Ricercatore Sociale è quello di studiare il mercato e il web, analizzare i trend e saper creare contenuti nuovi e appetibili. Tra i suoi lavori vi è anche il saper raccogliere dati per poter organizzare oppure partecipare e aiutare tramite dati per convegni e studi. È consigliato essere in possesso della Classe di Laurea LM-56, inoltre si richiede un Dottorato o un ulteriore specializzazione. 

Economista

Uno dei lavori più conosciuti nell’ambito Economico è quello dell‘Economista; infatti l’Economista è tra i massimi esperti del mercato finanziario. Studia il mercato, ne previene i crolli e studia sia la macroeconomia che la microeconomia. Aiuta le aziende che gli chiedono supporto, crea piani di azione, analizza le analisi del mercato e i trend (messi a disposizione spesso dal Ricercatore Sociale ed Economico). Le Magistrali migliori per intraprendere questa posizione lavorativa sono: LM-56 e LM-77.

Project Manager

Ancora, tra gli sbocchi lavorativi in economia con magistrale, troviamo il Project Manager cioè il capo-progetto che si occupa di creare piani su più livelli, ideare progetti, rispettare le scadenze e gestire il team. Oltre a gestirlo, potrebbe avere la responsabilità di crearlo ed educarlo su quel che dovrà essere il progetto, nel rispetto dei termini di scadenza. Per fare questo lavoro non esiste un solo percorso, ma i più consigliati sono quelli relativi alle Classi di Laurea Magistrale LM-56, anche se la più consigliata è LM-77. 

Sbocchi lavorativi in Economia: Private Banker

È una figura che ha come scopo l’aiuto e il consiglio verso qualsiasi cliente, in ogni sua scelta, dalla più generale alla specifica: comprare una casa, gestire l’azienda di famiglia, terreni, o assicurazioni varie. Le Classi di Laurea consigliate sono LM-56, LM-16, LM-83 e LM-77. Ovviamente, come si intende dal nome, questa figura professionale è impiegata prevalentemente nelle banche.

Promotore Finanziario

Il Promotore Finanziario si occupa di gestire azioni e titoli, vendendoli e acquistandoli. Queste azioni possono essere svolte anche dal Private Banker, ma a differenza sua il Promotore Finanziario lavora a titolo privato e può vendere prodotti finanziari. Le Classi di Laurea consigliate sono LM-56, LM-16, LM-83, LM-77. Inoltre, è necessario essere iscritti all’Albo dei Promotori Finanziari, per l’iscrizione non è necessaria una laurea tuttavia le conoscenze per questo ruolo si acquisiscono in ambito universitario.

Manager Culturale

Il compito del Manager Culturale è di organizzare eventi Socio-Culturali. Il suo compito è di rendere reali progetti o eventi culturali sul territorio regionale o nazionale, calcolando i costi, gestendo alcune parti burocratiche e identificando il potenziale pubblico. La Classe di Laurea Magistrale migliore è LM-76. 

Tributarista

Ultima figura tra gli sbocchi lavorativi di economia ma non per importanza troviamo quella del Tributarista, il quale si occupa degli obblighi fiscali e dei tributi di un’azienda. Il suo compito, quindi, è di far quadrare i conti dell’azienda e di fornire soluzioni fiscali per la stessa. Ha conoscenze dei mercati nazionali e internazionali per poter aprire strade di guadagno. Può lavorare sia come libero professionista che in azienda. Le Classi di Laurea migliori sono le LM-56 e LM-77. Per svolgere tale professione è consigliata l’iscrizione all’albo  dei commercialisti e degli esperti contabili.

TAGS


Ciro Fierro

Scrittore, copywriter, Ghost writer, archeologo, musicista, fancazzista, mi piace fare di tutto. Non sono esperto di niente (ancora) ma mi appassiona ogni materia o argomento, e così sono entrato anche nel mondo della scrittura da ormai un po' di anni. Studio patrimonio culturale in università e basta (per adesso...che bella la doppia laurea)

Hai bisogno di aiuto con il tuo percorso universitario?

Prenota una consulenza

Partecipa ai nostri webinar gratuiti ideati per aiutarti nella scelta universitaria

Scoprili tutti